IL PRIMO 2 EURO COMMEMORATIVO dedicato ad un eroe del FUMETTO: ASTERIX

IL PRIMO 2 EURO COMMEMORATIVO dedicato ad un eroe del FUMETTO: ASTERIX

IL PRIMO 2 EURO COMMEMORATIVO dedicato ad un eroe del FUMETTO: ASTERIX (1)

I collezionisti filatelici e numismatici nostrani, appassionati anche di fumetti, lo speravano da tempo. Qualcuno si augurava che in Italia potesse accadere nel 2018 con TEX ed i suoi 70 anni: una moneta in euro (di qualsiasi metallo e valore) per celebrare uno degli eroi più longevi nel panorama fumettistico mondiale. Speranza vana! Il fatto non è mai accaduto nella numismatica italiana e probabilmente non si verificherà molto presto.

Anche nel campo filatelico italiano la comparsa di personaggi del fumetto è avvenuta con notevole ritardo rispetto agli altri Paesi (U.S.A. 1968, San Marino 1970, Francia e Belgio verso la fine degli anni '80 e l'inizio dei '90 con continue emissioni): nel 1996 appaiono due valori "Invito alla filatelia" con rappresentati Tex Willer e Corto Maltese. A proposito molto istruttivo, per chi volesse approfondire la tematica, appare l'articolo di Valentino Vannelli "Il difficile rapporto tra fumetti e filatelia in Italia" (2).

Tornando alla numismatica, ed in particolare alla monetazione in euro, i collezionisti hanno potuto constatare la presenza di eroi dei fumetti su diverse monete in metallo prezioso del BELGIO (8 esemplari in argento di cui 3 con smalti colorati) e della FRANCIA (numerosi esemplari in argento ed oro, partendo nel 2007 ad oggi).

Mancava all'appello un 2 euro commemorativo dedicato ad un personaggio della Nona Arte ed eccolo apparire all'improvviso, grazie alla Zecca di una Nazione protagonista del fumetto mondiale: la Francia! Infatti ai primi di giugno "viene posta in vendita" una moneta commemorativa da 2 euro, celebrante i 60 anni della nascita di ASTERIX (vedere l'immagine accanto al titolo), un piccolo guerriero gallico, protagonista di avventure storico-comiche ai tempi della conquista della Gallia da parte dei romani, comandati da Giulio Cesare. Le avventure a fumetti dell'eroe continuano tutt'oggi, con un grande successo a livello mondiale.

Abbiamo usato la frase "viene posta in vendita" di proposito, al posto dell'altra "viene messa in circolazione", perché riteniamo che, all'infuori dei tanti collezionisti numismatici (e forse di fumetti) che cercheranno di ottenere la moneta e riporla per piacere o per tesaurizzarla, probabilmente nessuno la vedrà veramente passare di mano in mano pur essendo prodotta in 310.000 esemplari.

                                                                                                                                                      Infatti la "Monnaie de Paris" (la Zecca di Francia) ha deciso di presentare le 310.000 monete in 3 coincards con diverse raffigurazioni (vedere immagini in basso ed i particolari qui ai lati:  Asterix in compagnia dell'inseparabile amico Obelix;  Asterix con il cagnolino Idefix e l'imponente Obelix da solo), tratte dai fumetti di Asterix (100.000 versione FDC x 3) e 10.000 versione FS in cofanetto. Appare quindi evidente l'intenzione dell'Istituto d'emissione di far acquistare al collezionista la serie completa delle 3 coincards, ed in tal modo si prevede che l'intera tiratura venga esaurita in poco tempo.

Abbiamo il piacere, grazie alla collaborazione con il sito "Eurocollezione", di presentare questa gradita novità numismatica, che, ne siamo certi, vedrà in un prossimo futuro, un piacevole sviluppo, che potrebbe attrarre anche nuovi giovani collezionisti (tirature e costi permettendo).

 

L'EROE ed i suoi AMICI (1) 

A fianco viene riportata l'immagine dei tre protagonisti disegnata per la copertina di un volume (3)

ASTERIX è un guerriero gallico trentacinquenne di bassa statura, biondo e con lunghi baffi, naso grande ed occhi vispi, ha per copricapo un caratteristico elmo con le ali.

Ha una forza straordinaria, dovuta al bere una pozione magica inventata da un druido del suo villaggio, forza che gli permette di affrontare i legionari romani di Giulio Cesare, che ha conquistato tutta la Gallia, e di sconfiggerli, mantenendo libera la propria piccola tribù.

Nelle sue imprese Asterix è spesso accompagnato dal suo grande amico

OBELIX.

Nato nello stesso giorno dell'amico, Obelix è al contrario alto e imponente con capelli e baffi rossi. Possiede in modo permanente la grande forza , in quanto da ragazzo è caduto nel pentolone contenente la pozione magica bevendola tutta. Amante del cibo, è capace di divorare un cinghiale intero.

Come già successo per altri grandi eroi dei fumetti, non può mancare un animale vicino ai nostri ed ecco far loro compagnia, qualche anno dopo,

IDÉFIX.

Piccolo cane dal pelo bianco, fatta eccezione per il naso, la punta della coda e delle orecchie di colore nero, si lega ad Obelix e lo segue in molte avventure. Il nome del cane è stato scelto grazie alle lettere dei giovani lettori.

Idéfix è stato protagonista solitario anche di alcune storie destinate ai bambini.

 

 

(1) Astérix è un personaggio del fumetto franco-belga creato dallo sceneggiatore René Goscinny e dal disegnatore Albert Uderzo. Pubblicato dal 1959 al 1973 sul settimanale di fumetti "Pilot", viene successivamente raccolto in libri. Sino ad oggi le avventure dell'eroe sono contenute in 37 volumi (un 38° è previsto per ottobre 2019), edite da Dargaud, Les édition Albert René e Hachette Livre. Circa 370 milioni sono gli albi venduti nel mondo, tradotti in 111 lingue e idiomi diversi.

(2) Valentino Vannelli - "Il difficile rapporto tra fumetti e filatelia in Italia" - trimestrale FUMETTO n. 109 marzo 2019 dell'ANAFI (Associazione Nazionale Amici del Fumetto e dell'Illustrazione).

(3) L'immagine è tratta dalla copertina del volume "Astérix en Corse" (Asterix in Corsica). © Dargaud S.A. - Paris 1973 e per l'Italia © Arnoldo Mondadori Editore S.p.A., Milano 1974.

(4) Le immagini di Asterix sulla moneta commemorativa da 2 euro e sulle coincards sono © della Monnaie de Paris (Zecca di Parigi), degli Autori Goscinny e Uderzo e delle case editrici di cui alla nota 1.

 

Per la descrizione particolareggiata dell'emissione numismatica si consiglia visitare EUROCOLLEZIONE (http://eurocollezione.altervista.org), il sito internet italiano più specializzato sulla storia della moneta unica europea.

La composizione grafica con le monete in euro su drappo azzurro e simbolo dell'Unione Europea è © del Circolo Culturale Filatelico-Numismatico Alatrense.

 

 

Coincard con moneta e raffigurazione di Asterix con Obelix.
Coincard con moneta e raffigurazione del solo Obelix.
Coincard con moneta e raffigurazione di Asterix con Idefix.